8 motivi per NON installare una build di Kodi

Kodi è una piattaforma entusiasmante che invita ad armeggiare e personalizzare, ma prenditi un momento per considerare davvero le tue esigenze. Hai DAVVERO bisogno di installare una nuova build di Kodi, o semplicemente confonderà o impantanerà un'interfaccia già semplice? Copriamo alcuni motivi per non impazzire con le build di Kodi di seguito.

Quando si tratta di creare il proprio Kodi, hai due opzioni per trovare e installare componenti aggiuntivi, individuare repository, modificare l'interfaccia utente, i colori e i caratteri del sistema, modificare le impostazioni e altro ancora. Puoi installare manualmente ogni elemento e modificare tu stesso ogni impostazione, il che richiede tempo e può essere difficile quando devi trovare un particolare URL funzionante o seguire alcune istruzioni complicate. Oppure puoi prendere l'altra strada e installare una build.



Una build di Kodi è semplicemente una versione preconfezionata di Kodi che ha una selezione di componenti aggiuntivi già installati, ha repository già collegati, ha il suo aspetto grafico attraverso una nuova skin e ha altre impostazioni già ottimizzate. Le build sono popolari tra i nuovi utenti in quanto sono un modo molto più veloce e in qualche modo più semplice per configurare il tuo sistema Kodi. Con una build, devi solo fare clic su alcuni pulsanti e avrai una versione completamente personalizzata di Kodi pronta per l'uso. E ci sono alcune fantastiche build là fuori che sono molto apprezzate dalla community.

Tuttavia, ci sono degli svantaggi nell'installazione di una build che potresti non aver considerato. Soprattutto se sei un nuovo utente di Kodi, vale la pena dedicare del tempo e fare qualche ricerca per scoprire se l'installazione di una build è davvero il modo migliore per configurare il tuo sistema Kodi. Oggi affronteremo questo problema parlando del motivo per cui alcune persone preferiscono stare alla larga dalle build e rilanciando 8 motivi per cui potresti NON voler installare una build di Kodi .

Ottieni la VPN classificata n. 1 70% DI SCONTO Piano di 2 anni

Dovresti ottenere una VPN per utilizzare i componenti aggiuntivi per Kodi

Quasi tutte le build vengono fornite con molti componenti aggiuntivi diversi. La maggior parte di questi componenti aggiuntivi sono sviluppati da terze parti, non dal team ufficiale di Kodi. Ciò significa che questi componenti aggiuntivi non sono controllati o approvati. Alcuni di questi componenti aggiuntivi ti consentono facilmentefilm in streamingospettacoli televisivi, oppure ti lasciano guardare dal vivocanali tvgratuito. Tuttavia, questa attività è illegale nella maggior parte dei luoghi e se vieni sorpreso a utilizzare i componenti aggiuntivi di Kodi per trasmettere o scaricare contenuti, potresti essere passibile di una multa o di un'azione penale.

Se hai intenzione di utilizzare una build di Kodi, o anche se hai intenzione di utilizzare componenti aggiuntivi, ti consigliamo vivamente di proteggerti utilizzando una VPN. Questo piccolo software crittograferà tutti i dati che il tuo dispositivo invia su Internet, rendendo impossibile per le forze dell'ordine o il tuo ISP di tracciare il tuo utilizzo di Internet o di vedere se hai eseguito lo streaming o il download.

NordVPN– Ideale per build Kodi non ufficiali

NordVPN - Scelta dell'editore Visita nordvpn.com

Anche se non tocchi mai un componente aggiuntivo Kodi non ufficiale, devi stare attento. Dopotutto, gli ISP hanno una visione debole del servizio e ridurranno in modo aggressivo il suo traffico. Ma se haiNordVPNsul tuo dispositivo, questa preoccupazione diventa un ricordo del passato.

Con l'indistruttibile crittografia AES a 256 bit, NordVPN è in grado di proteggere la tua connessione dalla sorveglianza di terze parti. Inoltre, il tuo traffico viene instradato attraverso uno degli oltre 5.800 server in 59 paesi, mascherando il tuo indirizzo IP e rendendoti molto difficile da prendere di mira con attacchi informatici e throttling. Un altro enorme vantaggio di questo routing, chiamato spoof, è che puoi prendere in prestito il passaporto digitale di un altro paese, concedendoti essenzialmente la licenza per visualizzare i contenuti geobloccati.

Funziona anche con servizi come Netflix, grazie alla funzionalità DNS intelligente integrata tramite SmartPlay. NordVPN offre anche la protezione da perdite DNS e un kill switch automatico, impedendo anche a un singolo pacchetto di dati di sfuggire non crittografato. Supportato dalla solida politica di non registrazione di NordVPN, puoi eseguire lo streaming, giocare, scaricare o sfogliare qualsiasi cosa tu voglia senza doverti preoccupare di lasciare impronte digitali alle spalle per risalire alla tua identità.

Leggi il nostro completoRecensione di NordVPN.

Professionisti
  • Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  • Oltre 5.400 server in 61 paesi
  • Fino a 6 connessioni simultanee
  • Doppia protezione dei dati
  • Politica di garanzia di rimborso (30 giorni).
contro
  • Alcuni server possono essere lenti e inaffidabili
  • Impossibile specificare la città o la provincia nell'app.
MIGLIOR CODICE VPN: La rete veloce e sicura di NordVPN migliora notevolmente l'utilità di streaming di qualsiasi build di Kodi. Ottieni un enorme sconto del 68% sul piano triennale ($ 3,71/mese), supportato da una garanzia di rimborso di 30 giorni senza problemi.

Otto motivi per NON utilizzare una build

Costruisce la mancanza di personalizzazione

Il più grande vantaggio delle build di Kodi è anche la loro più grande debolezza: ogni build è preconfigurata con skin, componenti aggiuntivi, impostazioni e altro. Ciò rende molto comodo installare e utilizzare la build con pochi clic. Tuttavia, questo significa che non personalizzi molto il tuo sistema quando installi una build. Quando scarichi una build, ottieni la stessa configurazione di tutti gli altri.

Ciò significa che potresti ritrovarti con un sacco di componenti aggiuntivi o altre impostazioni che non ti servono. Se non guardi la TV in diretta, ad esempio, non ha senso avere un sacco di componenti aggiuntivi dedicati agli streaming TV in diretta. E la maggior parte delle build verrà fornita in bundle con quante più funzionalità possibili, quindi avranno set di componenti aggiuntivi per un'ampia gamma di funzionalità. Il problema di avere molti componenti aggiuntivi e altri contenuti che non usi è duplice: in primo luogo, spreca risorse di sistema come spazio su disco rigido e utilizzo della RAM e, in secondo luogo, ti rende più difficile navigare e trovare il cose che vuoi

Una delle fantastiche funzionalità di Kodi è la possibilità di personalizzare il tuo sistema in base alle tue esatte esigenze specifiche. Quando scegli ogni componente aggiuntivo, skin o altra impostazione che farà parte del tuo sistema Kodi anziché utilizzare una build preimpostata, sei incoraggiato a configurare il sistema per riflettere il tuo uso personale e le tue esigenze. E un sistema più personalizzato è più soddisfacente da usare oltre ad essere più utile.

Un sistema Kodi personalizzato personalmente

Le build sollevano alcuni problemi di sicurezza

Una preoccupazione con le build riguarda problemi di sicurezza. La maggior parte delle build include un numero enorme di componenti aggiuntivi, che possono essere forniti o meno con un URL del repository corrispondente. Quando un componente aggiuntivo o un repository viene rimosso o deve essere spostato su un nuovo URL, la vecchia versione del componente aggiuntivo o del repository smetterà semplicemente di funzionare. Il che potrebbe essere fastidioso ma non è un grosso problema di sicurezza.

Il problema sorge quando aziende senza scrupoli acquistano i nomi di dominio in cui in precedenza erano ospitati componenti aggiuntivi o repository. Se queste aziende possono creare codice dannoso che sembra essere un componente aggiuntivo di Kodi valido e si trova allo stesso URL di un componente aggiuntivo funzionante in precedenza, potrebbero essere in grado di accedere ai computer e ad altri dispositivi degli utenti Kodi, il che è ovviamente un enorme rischio per la sicurezza.

Il modo migliore per affrontare questo problema di sicurezza è tenersi aggiornati con notizie e sviluppi nella comunità di Kodi. Hai bisogno di sapere quali componenti aggiuntivi e repository hai aggiunto al tuo sistema individualmente. Quindi, se senti di un repository che si chiude o passa a un nuovo URL, puoi aggiornare il tuo sistema Kodi come richiesto eliminando il vecchio repository o aggiornandolo al nuovo URL. Quando sai esattamente cosa c'è nel tuo sistema, è molto più facile gestirlo e prendersene cura. L'uso di una build può essere uno svantaggio in quanto sarà piena di componenti aggiuntivi o repository che non conosci e che non sai controllare o gestire.

I componenti aggiuntivi e i repository devono essere aggiunti e rimossi manualmente o disabilitati

È facile cambiare l'aspetto di Kodi senza una build

Una delle maggiori motivazioni per gli utenti a installare le build di Kodi è perché vogliono un aspetto diverso per il loro sistema Kodi. Le skin predefinite di Kodi (chiamate Confluence nella versione 16 e Estuary nella versione 17) sono funzionali e facili da usare, ma non sono così distintive o moderne come vogliono alcuni utenti. Questi utenti desiderano un tipo diverso di interfaccia, con bellissime immagini di sfondo e temi di colore diversi, o con caratteri e layout diversi. E alcune persone, in particolare i nuovi utenti, credono che il modo più semplice o unico per cambiare l'aspetto di Kodi sia installare una nuova build.

In effetti, se tutto ciò che vuoi fare è cambiare l'aspetto del tuo sistema Kodi, non è necessario installare un'intera build. Invece, puoi installare una skin e passare da una skin all'altra molto facilmente all'interno di Kodi per cambiare gli sfondi, i colori, i caratteri e il layout della tua build. Lo skin switcher è integrato in Kodi e non richiede installazioni esterne o fonti non ufficiali. Ciò lo rende più sicuro, più facile e più veloce da usare rispetto all'installazione di una build completamente nuova. Ci sono anche un sacco di skin disponibili per il download all'interno di Kodi, quindi puoi essere sicuro che sono sicure da usare e ben codificate.

Se tutto ciò che desideri è un nuovo look per Kodi, non è necessario installare una build. Puoi semplicemente installare una skin e cambiare skin quando vuoi. Ecco le istruzioni passo passo per l'installazione di una skin:

  1. Inizia sul tuo Kodi pagina iniziale
  2. Vai a impostazioni
  3. Vai a Impostazioni dell'interfaccia

  4. Selezionare Pelle dal menu a sinistra
  5. Trova la voce per Pelle nella casella a destra
  6. Clicca su Pelle e apparirà un popup che mostra tutte le skin attualmente installate
  7. Clicca sul Prendi di più… pulsante a destra
  8. Vedrai un elenco di skin. Selezionane uno da questo elenco (adoriamo Zefiro artico ) e inizierà l'installazione
  9. Attesa un minuto fino al completamento dell'installazione
  10. Confermare che vuoi mantenere il cambiamento
  11. Ora il tuo Kodi avrà una nuova skin e potrai goderti il ​​tuo nuovo look

Uso inefficiente delle risorse di sistema

Un altro grosso problema con l'installazione di una build è la quantità di spazio su disco rigido e RAM che utilizzerà la build. Se stai eseguendo Kodi su un PC con specifiche elevate, non importa se il tuo sistema Kodi è un po 'un mascalzone di risorse. Tuttavia, se esegui Kodi su un dispositivo con specifiche più basse come aFirestick, quindi una build può consumare rapidamente le risorse del tuo sistema. Ciò può rendere difficile il download di nuovi contenuti o l'installazione di aggiornamenti e può rendere il tuo sistema terribilmente lento. Se desideri una build che sia appropriata per un dispositivo con specifiche basse per la riproduzione più fluida ed efficiente, dovresti evitare di installare una build e selezionare con attenzione quali componenti aggiuntivi installare invece.

Crea difficoltà a risolvere i problemi

Cosa fai se qualcosa va storto con il tuo sistema Kodi? Cosa succede se c'è un componente aggiuntivo che smette di funzionare o un repository che non funziona? Se installi una build, dipendi dal manutentore di quella build per assicurarti che tutto funzioni. E Kodi può essere installato su così tante piattaforme e tipi di dispositivi diversi, non è facile creare una build stabile per la configurazione particolare di tutti. Se qualcosa in una build va storto, è difficile per l'utente medio sapere come risolvere il problema o quali impostazioni devono modificare.

Quando installi i tuoi componenti aggiuntivi e imposti le tue impostazioni, acquisisci esperienza nell'uso dell'ambiente Kodi. Ciò significa che se si verifica un problema, avrai un'idea di dove iniziare a risolverlo. L'installazione dei componenti aggiuntivi e la modifica delle impostazioni desiderate ti aiuteranno a conoscere il sistema Kodi e a diventare un esperto nell'utilizzo. Al contrario, se installi una build, potresti non imparare molto su come gestire il software Kodi, quindi quando incontri un problema troverai molto più difficile risolverlo.

Le build soffrono per la mancanza di aggiornamenti

Quando installi una build, potresti non ottenere l'accesso ai repository per ciascuno dei componenti aggiuntivi installati. Ciò significa che i tuoi componenti aggiuntivi non possono essere aggiornati automaticamente e, a meno che il manutentore della build non faccia uno sforzo per mantenere tutto aggiornato, i tuoi componenti aggiuntivi diventeranno obsoleti molto rapidamente. Componenti aggiuntivi obsoleti possono portare alla perdita di funzionalità o alla mancanza di adeguamenti di sicurezza. Inoltre, gli aggiornamenti per le build nel loro insieme rappresentano un problema. La build verrà aggiornata solo finché lo sviluppatore avrà il tempo e l'inclinazione per aggiornarla, quindi spesso le build hanno una durata di conservazione di pochi mesi. Se la tua build smette di essere aggiornata, dovrai trovare un'altra build a cui saltare ogni volta che la build precedente smette di funzionare. Se invece installi i tuoi componenti aggiuntivi dai repository, puoi facilmente abilitare l'aggiornamento automatico in modo che le versioni più recenti di tutti i tuoi componenti aggiuntivi siano sempre disponibili per te e tu non dipenda da qualcun altro per i tuoi aggiornamenti.


Aggiornamento manuale dei componenti aggiuntivi

Alcune build includono collegamenti a servizi inaffidabili

In alcune build, scoprirai che vengono fornite con categorie per la TV in diretta che includono collegamenti a servizi IPTV a pagamento. Questo è comunemente un modo per monetizzare le build poiché i creatori di build possono avere una relazione di affiliazione con i servizi IPTV. Tuttavia, ci sono molti problemi seri con molti servizi IPTV a pagamento. A differenza dei servizi di streaming ufficiali comeNetflixoHulu, i servizi IPTV a pagamento non ufficiali non hanno il diritto legale di condividere i contenuti che mettono a disposizione. Potrebbero esserci problemi legali derivanti dall'utilizzo di questi servizi se vieni catturato. Inoltre, questi servizi potrebbero essere inaffidabili e andare su e giù in qualsiasi momento. Anche gli utenti di Kodi che supportano il diritto delle persone a utilizzare componenti aggiuntivi per lo streaming di contenuti generalmente sconsigliano l'utilizzo di servizi IPTV a pagamento in quanto non sono affidabili. Quindi questi non sono il tipo di servizi che vorresti collegare al tuo sistema Kodi.

Le build non sono apprezzate dagli sviluppatori

Infine, vale la pena considerare la prospettiva delle persone che codificano e creano i componenti aggiuntivi che ci piacciono tutti. Molti sviluppatori di Kodi sono contrari alle build e preferirebbero che gli utenti non le installassero. Questo perché le build rendono il supporto molto difficile. Ad esempio, uno sviluppatore crea un componente aggiuntivo per lo streaming di contenuti. Funziona bene per la maggior parte degli utenti e, se c'è un caso in cui il componente aggiuntivo non funziona, l'utente e lo sviluppatore possono condividere le informazioni per scoprire perché non funziona. Ma questo componente aggiuntivo viene quindi incluso in una build, viene fornito in bundle con molti altri componenti aggiuntivi e modifiche alle impostazioni. Ciò rende difficile per gli utenti vedere quale particolare impostazione sta causando un problema se il componente aggiuntivo non funziona correttamente. Il risultato di tutto questo è che gli sviluppatori trascorrono molto tempo a rispondere ai feedback spesso arrabbiati degli utenti che hanno installato una build aspettandosi componenti aggiuntivi perfettamente funzionanti ma non sanno cosa siano i componenti aggiuntivi o come controllare un particolare componente aggiuntivo per problemi.

Inoltre, le build esistono in un'area grigia legale come se contenessero gli stessi componenti aggiuntivi disponibili su Internet altrove, la comodità del modulo preconfezionato rende facile commettere una violazione del copyright e le build sono quindi considerate come una minaccia legale più grave rispetto ai singoli componenti aggiuntivi. Gli sviluppatori che vogliono concentrarsi sulle funzioni legali per far crescere la comunità di Kodi finiscono per vedere il loro lavoro contaminato dall'associazione quando si tratta di una build in bundle insieme a componenti aggiuntivi illegali o mal progettati.

Potresti chiederti perché dovresti preoccuparti di cosa pensano gli sviluppatori se sei solo un normale utente di Kodi. Ma la risposta è che una delle cose migliori di Kodi e il motivo per cui sono disponibili così tante funzionalità è dovuto alla struttura open source del progetto. Questo lavoro è tutto svolto dagli sviluppatori, che rinunciano gratuitamente al loro tempo per creare nuove funzionalità. Se gli sviluppatori devono affrontare molte seccature quando condividono i loro componenti aggiuntivi, sarà meno probabile che creeranno più componenti aggiuntivi in ​​futuro, e quindi l'intera comunità di Kodi perderà terreno.

Conclusione

Puoi vedere che ci sono una serie di problemi con l'utilizzo delle build di Kodi. Alcuni motivi per cui potresti voler utilizzare una build di Kodi includono velocità di installazione e configurazione, facilità d'uso e non dover scoprire da solo componenti aggiuntivi e repository. Tuttavia, ciascuno di questi vantaggi può anche essere uno svantaggio. Poiché le build vengono installate rapidamente e vengono configurate automaticamente, non puoi personalizzare il tuo sistema Kodi includendo solo i componenti aggiuntivi e le impostazioni che desideri particolarmente e che sai che utilizzerai.

Tutte le funzionalità extra in una build che non utilizzerai rallenteranno il tuo sistema Kodi e renderanno l'esperienza di utilizzo di Kodi più disordinata e meno fluida. C'è anche un problema con quanto sia facile installare una build, poiché ciò significa che non imparerai come funziona il sistema Kodi e come affrontare eventuali problemi che arrivano.

Quando si verifica un problema, non saprai come risolverlo o dove trovare le impostazioni per particolari componenti aggiuntivi o altre funzionalità. Allo stesso modo, non tenersi aggiornati su quali componenti aggiuntivi sono resi disponibili o rimossi significa che non saprai quando aggiornare o disabilitare un componente aggiuntivo o un repository che non funziona più. Ciò può causare problemi di sicurezza quando si utilizzano componenti aggiuntivi obsoleti o quando società dannose acquistano i nomi di dominio dei repository chiusi e utilizzano l'URL per installare software pericoloso sui sistemi degli utenti Kodi.

Vale anche la pena considerare l'impatto dell'utilizzo di una build sulla comunità di Kodi nel suo insieme. In termini legali, le build sono state al centro di molte delle richieste di violazione del copyright avanzate contro Kodi. Anche se le build non includono nulla che non sia disponibile altrove su Internet, il fatto che siano preconfezionate e che rendano così facile per le persone piratare i contenuti o trasmetterli in streaming illegalmente significa che le build hanno attirato l'ira di titolari di diritti d'autore. Gli sviluppatori sono preoccupati dalla proliferazione di build in quanto attirano attenzioni legali indesiderate e rendono il supporto molto più difficile.

Cosa ne pensi? Pensi che sia una buona idea usare una build per il tuo sistema Kodi o no? Facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto.

Come installare una VPN su un Android TV Box o un Kodi Box Articolo Precedente

Come installare una VPN su un Android TV Box o un Kodi Box

Come risolvere l'errore di sospensione della ricarica wireless Samsung Per Saperne Di Più

Come risolvere l'errore di sospensione della ricarica wireless Samsung